Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
cross centro regionale per l'open source software
Registrati!            Login accedi
sx
Home Page : Le news più lette
Open Source, Free Software e Open Format nei processi di ricerca archeologica
25 febbraio 2009 - Il Quarto Workshop Italiano "Open Source, Free Software e Open Format nei processi di ricerca archeologica" si terra' a Roma, presso la sede centrale del Consiglio Nazionale delle Ricerche il 27 e 28 aprile 2009, e sara' organizzato dall'Istituto per le Tecnologie Applicate ai Beni Culturali (ITABC), in collaborazione con l'Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione (ISTI), con il patrocinio del Dipartimento Patrimonio Culturale del CNR.


Registrati alla Community CROSS
20 febbraio 2009 - Il sito CROSS si rinnova!!! nuova grafica e nuove funzionalità: valutazione dei progetti, inserimento profilo e competenze, tagging, proposta automatica della domanda/offerta in base al tuo profilo, forum potenziato! Registrandoti alla community CROSS potrai visualizzare e scaricare software, progetti e idee, pubblicizzare il tuo profilo, i tuoi progetti e le tue idee, collaborare e scambiare informazioni con gli altri membri della community, essere costantemente aggiornato su domanda e offerta inerente, rispettivamente, a tue proposte o a tue esigenze.


Come sarà OpenOffice.org 3.1?
Tra un paio di mesi verrà rilasciato OpenOffice.org versione 3.1 e già cominciano a circolare delle notizie sulle migliorie che verranno apportate. Una delle prime novità riguarderà l'antialiasing delle immagini: i bordi verranno smussati e le linee curve appariranno meno 'spigolose'. In secondo luogo, verrà migliorata la visualizzazione del testo selezionato in un documento di Writer, verrà migliorata la gestione della posizione delle etichette di testo sugli assi dei grafici di Calc e verrà implementata la possibilità di rispondere alle note lasciate dai collaboratori a un documento. Verrà introdotto un controllo grammaticale e verrà migliorata la gestione degli hyperlink. In Impress sarà possibile gestire la riproduzione dei video in maniera più flessibile, verrà migliorata la funzione di ordinamento in Calc e sarà finalmente possibile inserire delle macro nei file di database di Base.


Open Source Environment Map

11 maggio 2009 - OSPI: Open Source Software Potential Index. RedHat ha pubblicato i risultati di un progetto di ricerca, condotto in collaborazione con il Georgia Institute of Technology (Georgia Tech), che definisce un modello per misurare il livello di adozione di software open source in vari paesi del mondo. I primi tre paesi risultano essere europei mentre gli Stati Uniti si piazzano al nono posto.
I dati possono essere esplorati attraverso la mappa web interattiva messa a disposizione sul sito di RedHat.




Anche il Canada guarda con favore all'OpenSource
Il Governo Canadese ha emesso oggi una Richiesta di Informazioni ufficiale riguardo l'utilizzo dell'opensource in ambito governativo. Questo in un'ottica di riduzione dei costi dei dipartimenti di IT dello stato. Il governo canadese non è nuovo all'utilizzo di software open: alcuni gruppi politici già in altre occasioni hanno auspicato l'utilizzo di software a filosofia Open per la pubblica amministrazione. La crisi economica mondiale che si sta attraversando sembrerebbe quindi una buona occasione per la filosofia Open di farsi strada in un mercato che è sempre stato appannaggio quasi esclusivo da parte di produttori di software proprietario.


PAGINE: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12



top top

 

tag clouds

apache   application server   backup   business intelligence   cms   database   finanza   framework   integrazione   java   linux   mysql   network management   office/business   php   project management   supporto allo sviluppo   virtualizzazione   voip   vpn